martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Articoli Forex > Previsioni S&P 500 e FTSE 100 per la prossima settimana

Previsioni S&P 500 e FTSE 100 per la prossima settimana

Non è un segreto che i mercati azionari di tutto il mondo abbiano sofferto di una mancanza di liquidità negli ultimi tempi. Questo problema è stato aggravato da un rallentamento economico mondiale, con molte società che hanno subito un duro colpo nei prezzi delle loro azioni. Anche se questo può significare che c’è meno denaro da fare sui mercati finanziari, è una buona notizia per coloro che possono trarne vantaggio.

Negli Stati Uniti, l’S & P 500 è contro i massimi storici, ma il mercato azionario non è affatto vicino a un mercato ribassista. È ancora possibile fare soldi in azioni in modo coerente, anche se questo non ha necessariamente senso. Lo stesso vale per il mercato del Regno Unito, che è attualmente in rialzo ma a un livello leggermente inferiore rispetto a quando il FTSE 100 è salito l’ultima volta. Ci sono molti vantaggi nell’investire in azioni del Regno Unito, incluso il fatto che il FTSE 100 è in rialzo, ma l’euro e il dollaro britannico sono entrambi più deboli di quanto sarebbero altrimenti in questo momento.

Il FTSE 100 è un buon indicatore di come sta andando il resto del mondo in termini di economia globale. È influenzato da eventi in altri paesi, e quindi di solito sarà influenzato maggiormente da eventi internazionali. Il FTSE 100 mostrerà anche generalmente una performance economica più forte. Per gli investitori, questo può spesso significare che il valore della sterlina britannica dovrebbe diminuire a causa di una maggiore attività economica in tutto il mondo. La sterlina britannica a volte può essere considerata una delle principali valute più stabili e spesso si ritiene che abbia un track record migliore per realizzare profitti a lungo termine.

Sebbene il FTSE 100 sia cresciuto solo di circa trenta miliardi di sterline rispetto alla perdita di oltre un trilione di sterline dell’S & P 500 negli ultimi anni, questa è ancora una quantità di denaro piuttosto elevata. Il fatto che questa sia una differenza così grande significa che questo può offrire un grande potenziale di profitti per gli investitori. Tuttavia, molto dipende da quanto forte sarà il processo di ripresa in Europa e dalla forza dell’economia in generale.

Un vantaggio che gli investitori non tengono sempre in considerazione è il fatto che se l’economia del Regno Unito ha un paio di mesi negativi, può influire sul FTSE 100 complessivo. Facendolo cadere. Questo non avrà un impatto enorme sul prezzo delle azioni del Regno Unito. Tuttavia, se questo è il caso, ciò significa che esiste un maggiore potenziale di profitto per gli investitori.

Un’altra area di potenziale vantaggio è il fatto che molti mercati finanziari in tutto il mondo stanno ora segnalando di non vedere una grande crescita nelle loro economie. Nel Regno Unito, questo può significare che ci sarà una quota di mercato inferiore per il FTSE 100. Un mercato stagnante significa che c’è meno concorrenza nelle azioni per realizzare profitti a lungo termine. Ciò può avere un effetto a catena sul mercato in generale e talvolta può portare a un calo dei prezzi per la quota di mercato.

Ovviamente, quando un’azienda realizza un profitto, tende ad aumentare i prezzi delle azioni perché sente di aver acquistato azioni a un prezzo inferiore al valore corrente. Il rialzo può essere significativo e di solito si vede subito dopo che un’azienda realizza il profitto. Se ciò accade, la quota di mercato aumenterà rapidamente, anche se se la società continua a registrare una crescita positiva, rimarrà stabile fino al prossimo trimestre.

Per ottenere il massimo dal FTSE 100, potrebbe essere saggio effettuare il buy-in durante le prime due settimane di ogni trimestre. Ciò consente di trarre vantaggio dall’elevata volatilità del mercato e dalla sua stabilità a lungo termine. Più lungo è il trimestre, più è probabile che il mercato continuerà a essere stabile e non andrà contro di te. Quindi, se le notizie non ti influenzano troppo negativamente, potresti voler aspettare fino a quando non avrai l’opportunità di acquistare.