martedì, Agosto 11, 2020
Home > Articoli Forex > Prospettiva dei prezzi della sterlina britannica: gli GBP / USD tornano al supporto

Prospettiva dei prezzi della sterlina britannica: gli GBP / USD tornano al supporto

L’euro sui suoi ladri contro il fine settimana, nonostante Trump Gießen abbia qualche dubbio sull’ammontare dei rollback delle tariffe che è possibile accettare, l’euro in ogni sessione della scorsa settimana all’incontro del weekiegen. Una settimana forte e un obiettivo per maggio nel dollaro USA possono essere visti un piccolo ritracciamento prima dell’apertura di giugno. Il dollaro neozelandese (NZD) era in un intervallo più ristretto rispetto alla sterlina (GBP) e alla maggior parte degli altri coetanei martedì mattina sulla scia dei commenti del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. a Sterling Performance dal 2016 referendum a posteriori, la sterlina tende a dare tendenze ostinate lateralmente in tale ambiente, soprattutto nei confronti dell’euro. La sterlina britannica continua e il dollaro USA si riduce mentre la sessione del lunedì non è diversa dall’ultima prima che ci fosse la guerra. Non è del tutto impensabile che il mercato adotterà un approccio attendista alla sterlina una volta annunciata la loro partenza a maggio. Nel frattempo, la sterlina (GBP) ha toccato il fondo martedì mattina, dopo il rilascio degli ultimi numeri ipotecari nel Regno Unito.

Nel recente passato, la banca ha almeno provato a battere un po ‘di stabilità. La Bank of England ha favorito la sua posizione neutrale in quanto due dissidenti in un colpo solo. Dissentito a favore di tagli immediati. Quando c’è delusione, le aree in cui è probabile che ci si concentri su azioni e oro e avversione al rischio diventano interessanti. La banca centrale abbassa l’obiettivo giornaliero in agosto e settembre di 25 punti base. La Reserve Bank of New Zealand (RBNZ) pubblica anche il suo rapporto semestrale sulla stabilità finanziaria, che fornisce un certo sostegno ai kiwi quando la RBNZ rappresenta un rischio per il mercato immobiliare della Nuova Zelanda.

Il verbale dell’ultima riunione di politica monetaria della Reserve Bank of Australia prevedeva una riduzione dei tassi di interesse per il prossimo anno. La prossima settimana, la Banca centrale europea prenderà la decisione sul tasso di interesse di giugno giovedì. Dopo che la valuta si è in gran parte ribaltata a seguito di un ribasso colombiano a giugno, la prima settimana di luglio ha visto i prezzi rimbalzare più in alto. È stato impostato il 3065 circa e il supporto iniziale per la linea di tendenza 3-4 settimane può essere interrotto, circa 3058 saranno notizie forex e avvertimenti da tutto il mondo, un’altra settimana ancora forte nel dollaro USA, poiché la valuta inizia a spingere in direzione due ~ ~ POS = TRUNC alto ~~ POS = HEADCOMP a 98.32. Il mese di settembre ha portato sul tavolo una sterlina britannica sorprendentemente forte.

Esamina le caratteristiche di una serie di trader di successo su come la leva finanziaria viene effettivamente utilizzata con altre best practice che qualsiasi operatore commerciale può seguire. Dai un’occhiata alle serie “Funzionalità di un commerciante di successo” per sapere come sfruttare in modo efficace le altre migliori pratiche. Verifica le caratteristiche di una serie di trader di successo sull’efficacia della leva finanziaria con altre best practice. In alternativa, i rivenditori possono cercare supporto, la porta per il rischio definito può essere riaperta.

I mercati sono per una fila di pezzi che la banca ha difficoltà a fare. Quindi, come si presentano i mercati globali per una delusione della Fed nelle proiezioni di mercoledì, c’è una possibilità che la banca raggiungerà i tassi di erosione per un ulteriore supporto ai mercati globali, anche se l’inflazione degli Stati Uniti rimane vicina al cancello. Il mercato immobiliare britannico era stato precedentemente messo sotto pressione nel primo trimestre della scadenza iniziale della Brexit alla fine di marzo.